Archivio mensile: dicembre 2012

La polizza di assicurazione di maggior interesse? Quella sulla salute.

La salute è importante per tutti, sia per noi stessi che per i nostri cari.

Una ricerca effettuata su un campione di cittadini europei ha confermato proprio questo.

 

La crisi economica, sommata alle difficoltà nel mondo occupazionale portano le persone a temere per i propri problemi di salute che a loro volta inciderebbero sul reddito familiare creando ulteriori problemi.

 

In quei casi dove il reddito è inferiore alla media e non vi sono entrate variabili che possano aiutare a supportare spese impreviste le paure crescono a differenza delle fasce di reddito alto che sembrano subire meno queste tensioni.

 

Tra le tante spese in aumento bisogna anche registrare quelle riferite alle polizza rc auto tanto che è in decisa crescita la percentuale di neopatentati  che per l’esborso del premio annuo rc auto pagano oltre 1.000 euro.

ASSICURAZIONI Aumenti per i “rischi professionali”

Le polizze assicurative che coprono i rischi professionali sono destinate ad aumentare nel corso del 2013. Più precisamente da agosto sarà obbligatoria questa tipologia di assicurazione per architetti, geometri, ingegneri e tutti i professionisti iscritti agli Albi

Le coperture previste dalle polizze consentiranno ai clienti dei professionisti di essere maggiormente tutelati e questo è importante. Ma visto l’obbligatorietà di questa misura è possibile che le compagnie decidano di applicare premi poco vantaggiosi. La categoria dei medici è quella che sembra maggiormente penalizzata con aumenti anche fino al 100% del premio pagato.